Un primo maggio a casa…

Quest’anno ci sono stati tantissimi ponti di primavera, e questo è una fortuna per chi ha un camper perchè è una possibilità da non perdere!

Ma noi a causa di altri impegni lavorativi e familiari non li abbiamo sfruttati…con grande dispiacere…

Abbiamo però optato per un’alternativa interessante, per tutti quelli che amano il camper e hanno dei bambini…il primo maggio a Porto Sant’Elpidio.

Questo paesino è sulla costa marchigiana nella provincia del fermano e da ormai diversi anni ha approfittato delle sue caratteristiche territoriali per diventare una meta attraente per chi pratica turismo itinerante. E durante la festa del primo maggio  si colora di tantissime bancarelle di tutti i generi, enogastronomia, artigianato, commercianti di tutti i tipi, ma soprattutto attrazioni di tutti i generi per i bambini, dai gonfiabili al luna park, alcuni gratuiti altre a pagamento.

La manifestazione inizia solitamente il 30 aprile con una serie di concerti che si svolgono nell’area ex stadio, vicino al centro del paese e sul lungomare. Bisogna considerare che tutto il paese si concentra sul suo lungo lungomare e la manifestazione si svolge in tutta la sua area totalmente chiusa al traffico, ad esclusione delle aree parcheggi situate a nord e sud città. Tra queste è compresa l’area sosta camper ben gestita, situata proprio di fronte alla spiaggia. Quest’area già a primavera si riempie completamente di camper, che in questi giorni in particolare parcheggiano comunque ovunque possono.

Il mezzo di trasporto migliore dopo avere parcheggiato è sicuramente la bicicletta, considerando che tutto il lungomare prevedere una pista ciclabile che collega anche la costa del comune di Fermo più a sud.

Durante il primo maggio un fiume di persone si riversa sul lungomare per passeggiare, giocare, fare pic nic nelle diverse aree verdi che si trovano tra la spiaggia e la strada.

Infine è possibile trovare da mangiare per tutti i gusti: dal dolce al salato, dal finger food tipico della zona a pizza e hot-dog, dal ristorante di pesce, allo stand principale che cucina carne arrosto stile sagra.

 

Pagina facebook I maggio

 

E se si ha un giorno in più si può approfittare per visitare i dintorni!

Lascia un commento